Le mie "grandi" passioni

Leggo di tutto, ma adoro i romanzi storici, i thriller, i gialli...naturalmente la passione ed il sentimento non devono mancare!
Sono curiosa di tutte le novità e mi piacerebbe poter discutere le mie impressioni con coloro che condividono i miei interessi.



venerdì 6 luglio 2012

Genny Biagioni- I dodici guardiani


Genny Biagioni- I dodici guardiani

Carissime ragazze, è da qualche tempo che manco dal blog della mia amica Emal, ed ecco che riapprodo qua, annunciandovi l’uscita del secondo romanzo di una scrittrice di cui abbiamo già parlato qui : Genny Biagioni.
Se il primo libro mi era piaciuto, è ancora più difficile descrivere le emozioni che questo ha suscitato in me; perché in ogni pagina, in ogni avvenimento, in ogni personaggio mi sembrava di vedere in maniera così trasparente l’anima dell’autrice da percepire ciò che aveva provato scrivendolo. 
Ne “La profezia” l’attenzione era incentrata sul tema dell’amore, sentimento che non guarda in faccia differenze di età, razza o che non si ferma davanti a nessun tipo di ostacolo grande o piccolo che sia.
Nel secondo volume, intitolato

                 “I dodici guardiani”, 
il fulcro si sposta sui bambini. Non su dei semplici pargoletti, ma piccoli da poteri e capacità speciali in grado di poter cambiare il destino del mondo, chiamati bambini indaco.
Non avrete dimenticato che stiamo ancora aspettando che si compia la profezia di cui è protagonista la nostra amica Jay?
Ed insomma, sembra proprio che questa giovane ragazza, ora mamma, debba riunire ben dodici pargoletti perché si possa compiere la profezia. Sicuramente compito non facile, visto che non ha la ben che minima idea di dove possano trovarsi!!
Ci ritroviamo quindi a viaggiare in lungo e largo, pensate un po’, pure in Egitto, all’interno delle piramidi, alla ricerca disperata e affannata di questi specialissimi bambini. Faremo la conoscenza di nuovi personaggi ma ritroveremo anche le creature e le persone già presentateci nel precedente romanzo. Ci saranno grandi sorprese: protagonisti che pensavamo di poca importanza, subiranno molti cambiamenti nelle loro vite e diventeranno fondamentali nella ricerca dell’Eletta.
Non so se in seguito alla mia precedente recensione siate riusciti a leggere “La profezia”, ma, se non l’avete fatto, sono di nuovo qui a riconsigliarvelo perché, sebbene io stessa in precedenza non abbia amato il fantasy puro, questa è un’eccezione.
Non ci troviamo solamente davanti ad ogni sorta di creatura magica e meravigliosa, ma anche ad una fantastica storia d’amore che ci accompagna per tutta la storia. Questo romanzo ha quindi confermato e aumentato la mia ammirazione per l’autrice e la passione per questa splendida storia.
Non vedo quindi l’ora di poter leggere il capitolo conclusivo di questa saga, anche se so già che sarà un’immensa tristezza dover abbandonare gli splendidi protagonisti che ormai fanno parte di me e sono amici miei.
Quindi amiche, se ancora non l’avete fatto, correte a leggere “The sun and the moon” per lasciarvi travolgere da un mondo fantastico e meraviglioso che non riuscirete ad abbandonare tanto facilmente.

SereJane



      






3 commenti:

Anonimo ha detto...

Mamma mia, deve essere davvero un romanzo magico! Sti bambini indaco mi ispirano....devo iniziare a cercare anch'io....ma no, non i bambini, il libro!!! E come potrei non. Farlo, dopo la recensione della Sere? Bravissima, cara, bella recensione....e bel libro, credo!
Ciao
Lucilla

lullibi ha detto...

brava Sere, mi fai rimpiangere di non aver letto il libro, ma di fantasy puro ne leggo poco, a parte George R.R. Martin.
Però il tuo entusiasmo è contagioso... promemoria: mettere i libri in lista...

Libera ha detto...

Sempre più brava Serena, anche se questo tipo di libri non è di mio gusto, sei riuscita ad incuriosirmi.

Libera